FAQs

FAQs

Qual è la differenza tra un agente real Estate e un agente immobiliare?

La maggior parte degli stati richiede ai professionisti delle vendite immobiliari di essere autorizzati dallo stato, in modo che possano controllare i requisiti di istruzione ed esperienza e disporre di un’autorità centrale per risolvere i problemi dei consumatori.

La terminologia utilizzata per identificare i professionisti del settore immobiliare varia leggermente da stato a stato. Gli intermediari sono generalmente tenuti ad avere più istruzione ed esperienza rispetto agli agenti o agli agenti immobiliari.

La persona con cui normalmente si tratta è un agente immobiliare o un venditore. Il venditore è autorizzato dallo stato, ma deve lavorare per un broker. Tutti gli annunci sono inseriti nel nome del broker, non del venditore.

Un broker può trattare direttamente con acquirenti e venditori domestici, oppure può avere uno staff di agenti che lavorano per lui o lei.

Perché dovrei contattare un agente immobiliare?

Un venditore di immobili è più di un semplice “venditore”. Agiscono per conto tuo come tuo agente, fornendoti consigli e guida – aiutandoti a comprare o vendere una casa. Mentre è vero che vengono pagati per quello che fanno, così fanno altre professioni che forniscono consulenza, orientamento e hanno un servizio da vendere.

Internet ha aperto un mondo di informazioni che prima non era disponibile per acquirenti e venditori. I dati sugli annunci disponibili per la vendita sono quasi attuali, ma non del tutto. Ci sono momenti in cui hai bisogno delle informazioni più aggiornate su ciò che è venduto o è in vendita, e l’unico modo per farlo è con un agente.

Se vendi una casa, ottieni l’accesso alla maggior parte degli acquirenti essendo elencati nel servizio di elenchi multipli. Solo un agente immobiliare autorizzato può farti elencare lì – che poi ti viene automaticamente elencato su alcuni dei principali siti web immobiliari. Se stai comprando o vendendo una casa, il miglior strumento è il tuo agente.

Tuttavia, il ruolo di un agente è cambiato negli ultimi due anni. In passato, gli agenti erano l’unico modo in cui acquirenti e venditori potevano accedere alle informazioni. Ora gli agenti si stanno evolvendo. Poiché gli acquirenti e i venditori di case di oggi sono molto più informati che in passato, le competenze e le capacità stanno diventando più importanti.

L’agente immobiliare sta diventando più una “guida” che un “venditore” – il tuo rappresentante personale nell’acquisto o nella vendita di una casa.

Ho un amico di famiglia che è un agente immobiliare. Mi piace e lei è di aiuto, ma mi dà un prezzo per vendere la mia casa, troppo basso. Così ho chiamato un altro agente che ha suggerito un prezzo più in linea con le mie aspettative. Chi scelgo?

Si consiglia di consultare sempre un altro paio di agenti immobiliari sul valore di mercato della vostra casa. La maggior parte delle stime dovrebbe essere nello stesso ranking.

Potrebbe essere che il tuo amico sia più onesto con te riguardo al valore della tua casa e l’altro Agente immobiliare ti ha dato un numero più alto perché sapeva già che te l’aspettavi. Si chiama “Comprare un annuncio”.

O potrebbe semplicemente essere che il tuo amico è un buon amico, ma non così grande come un agente immobiliare.

Mescolare affari e amicizie è sempre rischioso per l’amicizia. D’altra parte, se il tuo amico è veramente competente e sta fornendo consigli saggi, può essere offesa per lui se ignori il consiglio e scegli un altro agente.

Devo fare una scelta tra una casa super accessoriata in un quartiere vecchio o una nuova casa meno accessoriata in un quartiere più moderno. La casa nel quartiere più vecchio ha quasi tutto ciò che voglio ed è molto più grande. Quale sarebbe la cosa più sensata da fare come investimento?

Se il tuo obiettivo è quello di acquistare una casa per il suo valore di rivendita e quello che stai pensando di acquistare nel quartiere più vecchio è alla fine superiore dei valori per quel quartiere, allora potrebbe non essere la scelta più saggia. Se è simile o inferiore nel prezzo agli altri, allora non ci dovrebbero essere problemi, perché i prezzi dovrebbero essere considerati in relazione al vicinato locale e non rispetto alle case in altri quartieri (per la maggior parte dei casi).

Inoltre, è un quartiere in declino, o altri stanno andando a sistemare le cose, in modo da capire se sia un quartiere che sta in fase di miglioramento? Potrebbe rivelarsi un ottimo affare finché non si “paga più del dovuto” a causa dei recenti miglioramenti.

Ricorda che anche tu acquisti una casa per il suo valore come “casa”, ed è un’altra cosa che dovresti prendere in considerazione. In quale quartiere ti sentiresti più a tuo agio e in famiglia?

Al momento dell’acquisto di una nuova casa, quali ristrutturazioni dovremmo fare? Ciò che detiene il maggior valore? Ristrutturiamo il lotto? Scegli più quadri in casa? Aggiungi una camera da letto extra?

Molto dipende dal motivo per cui stai acquistando la casa. Lo stai acquistando principalmente come casa o soprattutto come investimento? C’è una differenza.

Per la maggior parte, le ristrutturazioni sono articoli ad alto profitto per i costruttori. Non sono progettati per migliorare il valore della casa, ma ti rendono più felice con la casa che acquisti.

Se stai guardando la tua casa come un investimento, allora acquisti dalla dimensione più piccola a quella media e spendi solo una minima quantità sulla ristrutturazione. Se stai guardando il tuo acquisto come una casa, allora selezioni le ristrutturazioni che miglioreranno la qualità della tua vita.

Una regola empirica è di ristrutturare sempre il tappeto e l’imbottitura.